WhatsApp: scrivere in grassetto, corsivo e barrato

Link sponsorizzato

WhatsApp p WhatsApp: scrivere in grassetto, corsivo e barratormette di condividere i documenti

Da qualche giorno gli appassionati della scrittura via WhatsApp, dopo l’ultimo aggiornamento, possono mettere in evidenza alcune parole. È infatti possibile scrivere in grassetto, corsivo e barrato. Andiamo a scoprire come fare.

WhatsApp grassetto, corsivo e barrato

È davvero molto semplice utilizzare le opzioni di scrittura in grassetto, corsivo e barrato su WhatsApp.

Per scrivere una parola in grassetto è sufficiente inserirla tra due asterischi, in questo modo: *Ciao*.

Link sponsorizzato

Altrettanto elementare è scrivere una parola in corsivo. Quest’ultima deve essere messa in mezzo due trattini bassi. Ecco a seguire un altro semplice esempio: _Dove sei_.

Infine per barrare una parola, è necessario utilizzare il “tilde”. Riportiamo un altro pratico esempio: ~Sto arrivando~.

 WhatsApp aggiornamento ultima versione

Le novità introdotte dal celebre servizio di messaggistica on line possono essere adoperate anche dalla versione desktop.

Ricordiamo che per usufruire delle opzioni è necessario scaricare l’ultimo aggiornamento della celebre applicazione.

Se ancora non è disponibile sul proprio telefono, è possibile provare ad eseguire il download dal sito ufficiale.

Link sponsorizzato
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *